Archivio mensile:gennaio 2016

LETTURE SOTTO L’ALBERO: libri incantevoli per bambini

Vacanza, sinonimo di gite, divertimento, ma anche di relax totale… svegliarsi tardi la mattina, fermare il tempo e riscoprire piccoli piaceri con i nostri bambini: tornare a giocare e a fare qualche lavoretto con loro, cucinare insieme, accoccolarsi sul divano per vedere un bel cartone o per leggere la fiaba che Babbo Natale ha appena portato.

Tra i libri incantevoli che abbiamo trovato quest’anno sotto l’albero ci sono classiche letture natalizie, storie dolcissime per dare la buonanotte, altre per scoprire com’è fatto il mondo in cui viviamo, altre ancora per conoscere meglio l’origine di tante invenzioni… 

Tra questi, la storia delicata de IL PICCOLO BABBO NATALE di Anu Stohner e Henrike Wilson, corredata da illustrazioni suggestive in una pubblicazione di grande formato adatta anche ai bambini in età prescolare.

Babbo Natale

(Il Piccolo Babbo Natale – Immagine via pinterest)

La poetica STORIA DI GOCCIA E FIOCCO, di Pierdomenico Baccalario, Alessandro Gatti, Simona Mulazzani, che diventa, ribaltando il libro in una sorta di gioco, la STORIA DI FIOCCO E GOCCIA, è incentrata sul tema della magia dell’incontro. Ma quello che subito affascina e cattura l’attenzione di grandi e piccini è la sua veste grafica: un albo raffinato, fatto di splendide illustrazioni e intagli che sembrano preziosi merletti.

Anche SOTTACQUA. SOTTOTERRA di Aleksandra Mizielinska e Daniel Mizielinski, è un volume in formato extra large che si può sfogliare dai due lati: i disegni che illustrano a tutta pagina da una parte la vita sott’acqua e, dall’altra, quella sotto terra, incuriosiscono i più grandicelli; mentre imparano termini nuovi, si avventurano con la fantasia nelle profondità degli abissi e al centro della terra.

Ma non è tutto, questo libro contiene anche un altro insegnamento: quello di non accontentarsi della superficie della realtà che li circonda, fatta di cose e di relazioni che vanno esplorate nella loro profondità con la curiosità che contraddistingue i bambini.

Sottacqua

(Sottacqua. Sottoterra – Immagine via twitter)

Inutile dirlo, i libri sono stati divorati da mamma e figlie… per fortuna tra pochissimi giorni passerà la Befana con altre novità da leggere!